Domenica, 20 Settembre, 2020

"Non vogliono altro che guerre". L'attacco senza precedenti di Trump al Pentagono

Trump “Il mio bottone nucleare è più grande del tuo” USA, Trump si autoproclama “il presidente più ambientalista della storia”
Evangelisti Maggiorino | 10 Settembre, 2020, 08:22

Trump avrebbe ammesso di essere a conoscenza della prima morte confermata per coronavirus settimane prima che fossero diffuse le notizie ufficiali. Biden ha detto che i commenti di Trump mostrano che il magnate "sapeva quanto mortale" fosse il virus, "sapeva e l'ha sminuito deliberatamente". Nonostante questo in pubblico, alla sua nazione, ha sempre minimizzato. Trump is traveling to Arizona where he will tour border-wall-construction operations in Yuma, later speaking to a conservative advocacy group in Phoenix.

In 'Rage', Trump dice che il compito di un presidente è "mantenere il nostro Paese al sicuro".

"Questa è roba mortale", dichiara Trump a Woodward il 7 febbraio scorso, nel corso di una serie di interviste con il giornalista. Ma non vogliamo instillare il panico. "L'ultima cosa che volevo era creare il panico", ha detto in una conferenza stampa.

Le ammissioni del presidente americano sono in netto contrasto con i suoi frequenti commenti pubblici, che soprattutto in quel periodo insistevano sul fatto che il virus "sarebbe scomparso" e che "tutto andava bene". Sottolineando di non parlare a scopi elettorali, il presidente ha poi ribadito che il vaccino Usa contro il Covid sarà sul mercato "a fine anno", ma probabilmente anche "a ottobre, prima di una data molto speciale"; un riferimento neppure troppo velato all'Election Day del 3 novembre.

Altre Notizie