Venerdì, 04 Dicembre, 2020

È morta Franca Valeri, artista amica dell'Abruzzo

È morta Franca Valeri, artista amica dell'Abruzzo Addio a Franca Valeri: aveva appena compiuto 100 anni
Deangelis Cassiopea | 09 Agosto, 2020, 12:36

L'attrice è morta oggi a Roma, circondata dall'affetto della famiglia, a pochi giorni dal centesimo compleanno, il 31 luglio.

E' morta Franca Valeri.

L'artista ha interpretato con ironia e sagacia i cambiamenti di un Paese ferito dalla guerra, le debolezze e le contraddizioni di donne reali, regalando alla scena televisiva e cinematografica italiana la prima vera voce femminile del secondo dopoguerra. "La preparazione non è solo forza fisica, ed è indubbio che noi siamo più robusti dei giovani, l'esercizio è soprattutto di genere morale". Figlia di una madre cattolica e di un padre ebreo, fu risparmiata dalle leggi razziali grazie a un documento falso. Al secolo Franca Maria Norsa, fu convinta dal padre (per nulla persuaso della carriera di attrice e contrario nel vedere il suo cognome sulle locandine) a trovarsi un nome d'arte; scelse Valeri in omaggio del poeta Paul Valery.

Tantissimi i film interpretati dall'attrice, tra cui Il segno di Venere (con Sophia Loren), Il vedovo (a fianco di Alberto Sordi) e Piccola posta (sempre con Alberto Sordi). In tv, più avanti, prenderà anche parte ad alcune fiction, dalla sit-com con Bramieri 'Norma e Felice' sino ancora nel 2000, ottantenne, accanto a Nino Manfredi in 'Linda, il brigadiere e.' su Rai1. Successivamente sarà la compagna del direttore d'orchestra Maurizio Rinaldi. Non recito più e non capisco quasi nemmeno il perché.

Altre Notizie