Venerdì, 22 Ottobre, 2021

F1, speranza Perez a Silverstone: chi correrà per la Racing Point? - Sportmediaset

Cacciopini Corbiniano | 08 Agosto, 2020, 18:53

Sette giorni di quarantena e ora l'attesa per il nuovo test. Dopo esser risultato positivo al Covid-19 esattamente una settimana fa, Sergio Perez ha concluso il periodo di quarantena che in Gran Bretagna, a seconda dei sintomi mostrati dal paziente, va dai 7 ai 10 giorni. La sua attuale scuderia ha dovuto trovare in fretta un sostituto e ha richiamato Nico Hulkenberg.

La Public Health England ha confermato che il periodo di quarantena di Sergio Perez è stato completato.

Hülkenberg, ha voluto anche parlare del suo futuro:"Sono stato in contatto con diverse persone del mondo della F1 e con i responsabili dei team, perché ovviamente ci conosciamo tutti con alcuni sono state solo chiacchiere occasionali, con altri si è parlato di più anche sul futuro".

Adesso il pilota messicano deve rispettare quanto stabilito dal Codice di Condotta della FIA per poter rimettere piede nel paddock. Il regolamento stabilisce che deve superare un test per capire se è guarito o meno dal Covid-19. Sarà sottoposto oggi stesso al tampone e, se risulterà negativo, potrà correre a Silverstone in questo fine settimana.

La Racing Point inoltre, si aspetta di prendere una decisione su chi guiderà al fianco di Lance Stroll nella giornata odierna o prima delle prove libere 1 del venerdì.

La domanda è: Hülkenberg o Perez?

Altre Notizie