Sabato, 27 Novembre, 2021

Il Messaggero - Crisi Sarri: per la Juventus spunta il nome di Inzaghi

Cucchiaio di Depay e Lione avanti al 12: ma il rigore contro la Juve è dubbio Il Messaggero - Crisi Sarri: per la Juventus spunta il nome di Inzaghi
Cacciopini Corbiniano | 08 Agosto, 2020, 17:08

Juventus eliminata agli ottavi di finale di Champions League : ai bianconeri non è bastato vincere 2-1 nella gara di ritorno a Torino dopo che la gara di andata era stata vinta 1-0 dal Lione.

Ecco allora che torna d'attualità il discorso sulla rosa ampia: quello che ad inizio stagione venne dipinto da Sarri come una grana (il tecnico parlò di eccessiva e problematica abbondanza), si è rivelato a posteriori un elemento decisivo sul nostro cammino europeo.

Al 43' altro penalty, questa volta a favore della Juve: punizione di Pjanic che Depay prende in area con la mano, ma attaccata al corpo. Per il resto veramente poco, Higuain fuori forma, Cuadrado sempre adattato, il centrocampo non ha convinto. "Mi sono vergognato per Higuain", "le strade con Sarri si possono dividere", sono i messaggi più caldi raccolti dai social. Depai con una certa sicumera ci serve un cucchiaio, ma poi viene punito (troppo severamente) dall'arbitro per essersi contorto in barriera col gomito un po' sporgente: c'è Ronaldo per queste cose, non sbaglia e la pareggia.

Stando a quanto rivela Sky Sport proprio in questi minuti, è in bilico anche il direttore sportivo bianconero Fabio Paratici, che potrebbe salutare la Juve dopo gli ultimi avvenimenti.

Sarri rischia Dybala, mette Danilo, mette il ragazzo Olivieri, il solito inutile Ramsey: niente da fare, i francesi corrono pochi pericoli, proviamo a crossare continuamente, ma senza mordere, senza il fraseggio, l'idea, la scintilla.

"Ritrovare entusiasmo", ha detto Andrea Agnelli a tarda sera.

Altre Notizie