Sabato, 27 Novembre, 2021

Se non vinco la Champions avrò fallito

Formazioni Manchester City Real Madrid Se non vinco la Champions avrò fallito
Cacciopini Corbiniano | 08 Agosto, 2020, 11:42

All'Etihad Stadium è il Manchester City ad aggiudicarsi il pass per i quarti di finale imponendosi in casa sul Real Madrid per 2-1, già superato con lo stesso punteggio all'andata.

Guardiola ha parlato del ritorno in campo e delle sue ambizioni tramite i microfoni di Dazn.

"Bisogna vincere la Champions League perché non so cosa proverei nel vedere che ancora non è successo".

Guardiola ha poi parlato del suo avversario, Zinedine Zidane: "Se ha fatto quello che ha fatto, vincendo tre Champions consecutive e togliendo tre scudetti al Barcellona quando il Barcellona ha dominato negli ultimi 10 anni come mai nessuno nel mondo, dimostra la sua capacità".

Dopo cinque mesi di stop torna la Champions League e lo fa in gran stile. Ci ho provato il primo anno, il secondo, il terzo, il quarto...gli anni in cui sono stato qui. Se posso giocarla, posso vincerla - ha ammesso il tecnico catalano -.

"Il rivale più duro che abbia mai affrontato nella mia carriera?" Se ti lasci dominare ti blocca in area e non ne esci più. E quando li domini, corrono come nessun altro.

In svantaggio dopo appena 12 minuti di gioco per un rigore piuttosto dubbio e trasformato con un tiro a a cucchiaio da Depay, gli juventini sono riusciti a trovare il punto del pareggio al 43', grazie ad un calcio di rigore (anche in questo caso molto discutibile) magistralmente trasformato (Lopes a destra, palla a sinistra) da Cristiano Ronaldo. "Ma non è un problema solo del calcio, è un problema che riguarda negozi, ristoranti, i lavoratori in generale, i musicisti, le librerie...nel mondo tutti i servizi si stanno riadattando a questa situazione", ha concluso Guardiola.

Altre Notizie