Domenica, 20 Settembre, 2020

Basket | Morto Michael Ojo ex Stellarossa di Belgrado

Michael Ojo muore a 27 anni: infarto in allenamento Basket | Morto Michael Ojo ex Stellarossa di Belgrado
Cacciopini Corbiniano | 07 Agosto, 2020, 22:59

Un malore nel corso di un allenamento è stato fatale a Michael Ojo.

Michael Ojo è morto oggi a Belgrado a causa di un arresto cardiaco: il nigeriano stava svolgendo un allenamento individuale.

Subito soccorso dal personal trainer e dall'ambulanza arrivata tempestivamente, Michael non ha più ripreso conoscenza ed a nulla sono valsi i tentativi di rianimazione dei paramedici.

"Durante le due stagioni con indosso la nostra maglia numero 50, ha conquistato il cuore di tutti i giocatori della Stella Rossa e dei fan del basket del nostro paese", si legge sul sito della società di Belgrado.

"La morte improvvisa e scioccante di Michael Ojo - scrive la società in una nota - ha toccato profondamente tutti, i giocatori, gli allenatori e la dirigenza del club che lo hanno accolto come uno di loro fin dal primo giorno". Il gigante nigeriano 27enne è stato colpito da un attacco cardiaco mentre era in Serbia alle prese con un test per convincere il Partizan Belgrado a puntare su di lui.

Nato a Lagos, Ojo era cresciuto cestisticamente negli Stati Uniti alla Florida State University dal 2012 al 2017. Dopo l'esordio tra i professionisti con l'FMP Belgrado, è arrivato il passaggio alla Stella Rossa dove ha vinto un campionato, una Lega adriatica e una Supercoppa di Lega.

Altre Notizie