Mercoledì, 30 Settembre, 2020

Tibia fratturata per Bagnaia, dovrà essere operato

MotoGp, Marquez rientrerà a settembre: MotoGP | Bagnaia, frattura alla tibia e operazione. Salta almeno due gare
Cacciopini Corbiniano | 07 Agosto, 2020, 20:22

Il pilota torinese è subito rientrato ai box con ginocchio destro gonfio e per questo motivo è stato subito trasportato all'ospedale di Brno per tutti gli accertamenti del caso. "Pecco" è scivolato alla curva 1 del circuito ceco, quando mancavano pochi secondi al termine della sessione.

In seguito a questo infortunio Bagnaia salterà, ovviamente, il GP di Brno e il prossimo in Austria, dove verrà sostituito da un altro pilota.

Ma ecco che gli esami hanno dato l'esito che nessuno voleva sentire: frattura della tibia destra.

Caduto nelle prime libere del GP della Repubblica Ceca, Pecco Bagnaia si è procurato la frattura della tibia destra. Al momento si aspetta anche l'esito della risonanza magnetica, per verificare un eventuale interessamento dei tendini.

Pecco verrà sicuramente operato e i membri della squadra stanno già organizzando il suo rientro in Italia, in modo da programmare l'intervento il prima possibile.

Oltre al gara di Brno, Bagnaia dovrà rinunciare sicuramente anche all'Austria, quindi nelle prossime ore sarà scelto il sostituto, che molto probabilmente sarà il collaudatore Michele Pirro: "Entro oggi, massimo domani, decideremo il sostituto per l'Austria e Michele è il primo candidato".

Altre Notizie