Mercoledì, 30 Settembre, 2020

Beirut, italiana morta nell’esplosione: conferma la Farnesina

Beirut chiede aiuto Ue attiva protezione civile Beirut chiede aiuto Ue attiva protezione civile +CLICCA PER INGRANDIRE
Evangelisti Maggiorino | 07 Agosto, 2020, 10:36

Quando succedono catastrofi come l'esplosione in Libano, a Beirut, sfortunatamente i social sono un'arma a doppio taglio.

Secondo quanto si apprende sono dieci gli italiani feriti, nessuno in gravi condizioni. "Non sono qui per sostenere lo Stato o il governo, sono qui per sostenere il popolo libanese".

Pare che la sposa fosse arrivata in Libano dagli Stati Uniti per il suo matrimonio.

Nella tragedia di Beirut c'è anche una vittima italiana. Gli sfollati sono oltre 300mila.

"Il militare che è rimasto ferito è ora nella base di Shama".

In realtà, ingrandendo tutte le foto (se dovesse essere necessario) pubblicate con didascalie tipo: "l'esplosione è stata così forte che quelle che vedete in cielo sono persone", oppure "i puntini neri nella foto sono persone volare in cielo", è semplicissimo vedere che si tratti di uccelli.

In molti, oltretutto, potrebbero dover evacuare dalla città per il rischio che le polveri sollevate formino una nube tossica che si spande sulla città.

Altre Notizie