Mercoledì, 23 Settembre, 2020

Scuola dell’infanzia, ripresa a settembre: probabile aumento dell’organico

Scuola dell’infanzia, ripresa a settembre: probabile aumento dell’organico Azzolina a Genova, “le famiglie stiano tranquille, dal 1 settembre in classe”
Evangelisti Maggiorino | 05 Agosto, 2020, 16:12

Arriva il via libera in Conferenza Unificata al Documento di indirizzo e orientamento che riguarda la scuola dell'infanzia. Il Documento è frutto del lavoro coordinato dal Ministero dell'Istruzione con gli altri Ministeri competenti, le Regioni e l'Associazione Nazionale Comuni Italiani (ANCI).

Il ministero dell'Istruzione ha pubblicato le Linee guida per la ripresa delle attività in presenza dei servizi educativi e delle scuole dell'infanzia per i bambini da 0 a 6 anni, affinchè si possa garantire la ripresa e lo svolgimento in sicurezza delle attività.

Nella piena adesione ad ogni aspetto preventivo come contrasto al contagio da Covid 19, apprezzamento è stato riservato da Morgano ad alcuni punti del testo appena reso pubblico in particolare circa "la richiesta di responsabilizzazione di tutti i soggetti, a partire dalle istituzioni con le rispettive competenze, agli educatori, insegnanti, personale con diverse mansioni, genitori, in quella collaborazione virtuosa o alleanza tra scuola e famiglie più volte auspicata e nell'attenzione posta dal testo all'aspetto estesamente educativo che passa nelle sollecitazioni che avranno come destinatari i bambini della fascia tre-sei circa le buone prassi, l'igiene, i comportamenti facilmente raggiungibili".

Anche gli stessi arredi potranno essere modificati per svolgere le attività quotidiane nel rispetto del principio di non intersezione tra gruppi diversi.

Dopo l'incontro al Ducale la ministra ha visitato l'istituto nautico San Giorgio: "Abbiamo accompagnato la ministra Azzolina in visita all'Istituto Nautico Statale San Giorgio, per conoscere le esigenze, problematiche e peculiarità di questo importante Istituto genovese - fanno sapere il vicecapogruppo regionale Andrea Melis insieme ai consiglieri comunali Maria Tini e Fabio Ceraudo - Una visita mirata sul territorio voluta per prendere contatto e approfondire le proposte e le criticità anche di altri istituti scolastici del sistema ligure che si stanno predisponendo al nuovo anno scolastico". Ad accompagnare i bambini in classe sarà ammesso un solo genitore. Si potrà tenere un registro delle presenze delle eventuali persone che accedono alla struttura. L'igiene personale, dovrà essere integrata nelle routine che scandiscono normalmente la giornata dei bambini per l'acquisizione di corretti e rispettosi stili di comportamento, compatibilmente con l'età e con il loro grado di autonomia e consapevolezza.

Il Documento pone particolare attenzione e cura alla realizzazione di attività inclusive e alle misure di sicurezza specifiche per favorire il pieno coinvolgimento di tutti i bambini.

In primo luogo, resta confermato che per i bimbi di età inferiore ai 6 anni NON è previsto l'obbligo di mascherina. Tutto il personale è tenuto all'utilizzo corretto di dispositivi di protezione individuali.

La Ministra Azzolina, sul tema ha rilasciato queste dichiarazioni: "Si tratta di un altro tassello importante in vista della ripresa di settembre". Anche grazie al confronto con il Comitato tecnico scientifico, che ci è stato accanto con grande disponibilità nella definizione degli indirizzi, abbiamo prodotto un documento che accompagnerà l'organizzazione in sicurezza del rientro di settembre per la fascia 0-6.

Altre Notizie