Venerdì, 25 Settembre, 2020

La capsula della SpaceX torna sulla Terra

Space X Crew Dragon inizia il ritorno sulla Terra Space X Crew Dragon inizia il ritorno sulla Terra
Acerboni Ferdinando | 04 Agosto, 2020, 06:32

"Bentornati sulla Terra, grazie per aver volato con SpaceX".

Eccola: la capsula Crew Dragon della Space X, con a bordo due astronauti americani, è ammarata nel Golfo del Messico. "Lanciarci in orbita - ha spiegato Behnken -, ma la più importante è riportarci a casa".

Esultante Hurley alla Stazione Spaziale: "Sono stati due mesi grandiosi, abbiamo apprezzato ciò che voi come equipaggio avete fatto per aiutarci a testare Dragon durante il suo volo inaugurale". Una volta iniziata la discesa verso il suolo, infatti, la navicella deve sopportare enormi livelli di stress causati da temperature esorbitanti e da una "frenata" che parte da una velocità di circa 28.000 chilometri orari. Ora due speciali imbarcazioni di SpaceX provvederanno al recupero della capsula dall'oceano portando i due astronauti sulla terraferma attraverso l'utilizzo di un elicottero.

Si è trattato del primo ammaraggio di un veicolo spaziale Usa dal 1975, in occasione della missione Apollo-Soyuz.

Altre Notizie