Sabato, 19 Settembre, 2020

Lecce, Liverani: "Restare una possibilità. Non guardo la categoria"

Lecce Meccariello al posto di Paz? Liverani Lecce, Liverani: "Restare una possibilità. Non guardo la categoria"
Cacciopini Corbiniano | 03 Agosto, 2020, 04:42

La Serie A si appresta ad emettere l'ultimo verdetto: la terza squadra che retrocederà in Serie B. In corsa per evitare questo scomodo posto sono Genoa e Lecce, rispettivamente quartultima e terzultima.

Campionato regolare? Liverani non ha dubbi: "Le partite vanno giocate tutte, sono difficili da vincere, il campionato ha detto questo".

TESTA E CUORE - In queste partite è importante pure gestire la pressione della partita e la necessità di vincere ad ogni costo. Udine per noi era l'ultima possibilità per poter rimanere appesi a questa categoria e i ragazzi ci hanno messo qualcosa oltre quello che potevano e hanno raggiunto la vittoria che ci permette ancora di sperare. Il Lecce si troverà di fronte un Parma sazio ma agguerrito, con D'Aversa che ha dichiarato di voler strappare gli ultimi tre punti della stagione. È l'ultima, è la finale, non c'è nient'altro: bisogna dare tutto per il massimo del risultato e poi vediamo che cosa succede. "Dopo il lockdown è stato negativo per noi non avere ventimila abbonati - sottolinea -, ma pure in trasferta i nostri tifosi ci sono mancati poiché si spostavano in grande massa". Il nostro anno è particolare, un'esperienza per tutti.

Lo scontro finale sarà combattuto a distanza, con i rossoblu che sfidano l'ex Ivan Juric ed il suo Verona dei miracoli. "Meccariello per Paz? Non abbiamo a disposizione cinque centrali, ne abbiamo due, quindi sarà così, salvo problemi".

Altre Notizie