Martedì, 11 Agosto, 2020

Formula 1: a Monza (ovviamente) niente pubblico

F.1: a Monza a porte chiuse, dal 3 agosto rimborso dei biglietti. Ecco come fare F1, ufficiale: Monza a porte chiuse, niente "marea Rossa"
Cacciopini Corbiniano | 31 Luglio, 2020, 23:57

Tutti gli spettatori che avevano già acquistato il biglietto avranno la possibilità di ottenere il rimborso totale, ecco come fare.

Per la prima volta nella storia della Formula 1 il Gran Premio d'Italia a Monza si disputerà a porte chiuse, il tutto per il rispetto delle norme per combattere la diffusione del COVID19, seguendo quanto fatto dagli altri autodromi presenti nel calendario della stagione 2020. I clienti che hanno acquistato il biglietto presso un punto vendita della rete fisica di esercizi convenzionati inclusi i punti vendita situati presso l'Autodromo Nazionale Monza, devono richiedere il rimborso compilando in tutte le sue parti il modulo online disponibile alla pagina rimborso.info allegando copia del biglietto. I biglietti già acquistati saranno rimborsati per l'intero valore del prezzo facciale dei ticket a partire da ottobre 2020, ma non saranno rimborsate le commissioni applicate direttamente ai clienti dalle piattaforme.

"Il Formula 1 Gran Premio d'Italia 2020 - si legge nella nota - all'Autodromo Nazionale Monza dal 4 al 6 settembre si svolgerà a porte chiuse, ossia senza spettatori".

Saranno ben tre le gare di Formula Uno che si terranno in Italia: confermato il tradizionale appuntamento di Monza, previsto il 6 settembre, a cui si aggiungeranno quelli inediti del Mugello, una settimana dopo, e quello di Imola, che si terrà il 1° novembre.

"I clienti che hanno acquistato il biglietto attraverso i canali ufficiali web monzanet.it e ticketone.it riceveranno automaticamente il rimborso, mediante riaccredito diretto sulla carta di credito utilizzata in fase di acquisto".

I rimborsi saranno gestiti con diverse modalità, in base al canale attraverso il quale sono stati acquistati i biglietti. L'accredito del rimborso verrà effettuato tramite bonifico bancario sulle coordinate indicate dal cliente nel predetto modulo di richiesta di rimborso. L'Autodromo stesso, infatti, ha promulgato un piando di rimborso che prevede differenti modalità.

Altre Notizie