Giovedi, 01 Ottobre, 2020

Addio Olivia de Havilland, la Melania di "Via col vento"

E morta Olivia de Havilland star di Via col Vento Addio Olivia de Havilland, ultima diva di Hollywood - Ultima Ora
Deangelis Cassiopea | 26 Luglio, 2020, 23:38

E' una delle ultime stelle dell'età dell'oro di Hollywood.

Si è spenta a Parigi all'età di 104 anni l'attrice Olivia de Havilland, ultima superstite del mitico cast di Via col Vento: nel kolossal aveva vestito i panni di Melania, co-protagonista femminile della storia assieme a Rossella O'Hara, che nella pellicola ha impersonato Vivien Leigh.

Al contrario del personaggio della dolce (ma forte) Melania, De Havilland è sempre stata una "tosta" e l'avanzare degli anni non le aveva tolto il gusto per le battaglie anche nelle aule dei tribunali.

Olivia De Havilland era diventata famosa negli anni Trenta al fianco di Errol Flynn in una serie di film "cappa e spada" come "Captain Blood" e "Le Avventure di Robin Hood": ruoli di "damigella in pericolo" in cui inevitabilmente finiva prigioniera per poi essere salvata dall'eroe di turno. È celebre la rivalità artistica con la sorella minore Joan Fontaine, scomparsa nel 2013 all'età di 96 anni.

Tra i '50 e i '60, la de Havilland ha anche recitato a Broadway, in classici come Sogno di una notte di mezza estate e Rome e Giulietta. Era figlia di Lilian Augusta Ruse, che recitava con lo pseudonimo Lilian Fontaine e sorella di maggiore di Joan Fontaine, con la quale ebbe un rapporto difficile. Nella prestigiosa cerimonia aveva trionfato due volte aggiudicandosi l'ambita statuetta: nel 1947 per 'A ciascuno il suo destino' e nel 1950 con 'L'Ereditiera'.

Dame Olivia viveva dal 1955 a Parigi, in un appartamento vicino al Bois de Boulogne.

Altre Notizie