Martedì, 11 Agosto, 2020

È morto Peter Green, co-fondatore dei Fleetwood Mac

Peter Green Peter Green
Deangelis Cassiopea | 26 Luglio, 2020, 08:52

Peter Green, co-fondatore e chitarrista dei Fleetwood Mac, è morto nel sonno, ieri 25 luglio, all'età di 73 anni.

Green, nato a Londra nel 1946, era considerato uno dei migliori chitarristi blues degli anni Sessanta.

Peter Green ha suonato nella band dal 1967, anno della fondazione con Mick Fleetwood, al 1970 e nel 1971. Per questo si staccò dal gruppo, continuando a collaborare solo saltuariamente. Sempre perseguitato dalla schizofrenia e dopo aver minacciato di saltare dalla finestra dell'ufficio del suo manager nel 1977 fu costretto ad un ricovero in un ospedale psichiatrico. Nel 1998 è stato inserito nella Rock & Roll Hall of Fame. Insieme a Mick Fleetwood, John McVie e Jeremy Spencer, fondò i Fleetwood Mac resi celebri da successi Black magic woman e Albatross.

Altre Notizie