Martedì, 11 Agosto, 2020

COME SORELLE, anticipazioni quarta puntata di mercoledì 29 luglio

Come sorelle Come sorelle, trama terza puntata: ancora problemi per le ragazze
Deangelis Cassiopea | 26 Luglio, 2020, 01:24

Dopo il flop di Manifest 2, la rete sembra voler puntare tutto sulle repliche dei suoi show e tenere in piedi quest'unica novità che non sta deludendo i vertici grazie ai buoni ascolti, succederà lo stesso con i nuovi episodi, gli ultimi di luglio?

Come Sorelle torna in onda oggi, 22 luglio, con una nuova puntata in cui torneremo in commissariato alla corte di Sinan accusato dell'omicidio di Tekin dopo il ritrovamento della fede di quest'ultimo nella sua auto. L'intricata trama, che si sviluppa nel corso di otto puntate da 120 minuti l'una, gira intorno alle vicende di tre donne sconosciute che scoprono di essere sorelle.

Sevgili Geçmis, questo il titolo originale, è già popolarissima in Turchia ed è opera di İnci e İsmail Gündoğdu, produttori navigati e responsabili di successi internazionali come Cherry Season - La stagione del cuore e Bitter Sweet - Ingredienti d'amore, trasmessi in Italia sempre da Canale 5. La ragazza non sa più come pagare i creditori.

Di intrighi e colpi di scena nelle "dizi" (così si chiamano le serie turche) non ne mancano, cuciti su un canovaccio non estraneo agli esperti di soap.

Ipek Gecer sta per sposare Tekin, un uomo potente e malvagio che ha distrutto l'impero del padre di Ipek. Prima del grande passo però non solo viene a scoprire di essere stata adottata da piccola, ma apprende anche di avere due sorelle, Deren (Melis Sezen) e Çilem (Elifcan Ongurlar).

Così, per conoscerle, decide di invitarle al suo imminente matrimonio. Durante un'accesa discussione tra gli sposi Deren e Çilem (aka Azra) intervengono per proteggere İpek dall'aggressione di Tekin, che finirà per cadere dalle scale e restarci secco.

Nel quarto episodio di Come sorelle assistiamo alle conseguenze del devastante incendio causato dall'olio per saldare i debiti della tenuta. Una tragedia colpirà tutta la famiglia! Intanto Cahide, ora che è uscita di prigione, trova lavoro alla tenuta proprio nel giorno in cui Cemal e la vera Çilem si presentano per far visita a Ipek. Ma l'accordo tra loro non si concluderà, dal momento che Gulistan avverte Cahide che Cemal non ha alcuna intenzione di uscire dalla vita delle sue figlie.

Okan e i suoi uomini giungono a Günesli Bahçe al fine di cercare Azra, che inizialmente pensa di scappare ma poi si consegna a Okan.

Altre Notizie