Lunedi, 19 Ottobre, 2020

Zanardi, il nuovo bollettino: iniziato il processo per il risveglio

Zanardi avviato risveglio dal coma l'annuncio condizioni e tempi Zanardi avviato risveglio dal coma l’annuncio condizioni e tempi
Cacciopini Corbiniano | 24 Luglio, 2020, 16:08

Adesso, saranno necessari alcuni giorni per ulteriori valutazioni da parte dall'équipe medica sul paziente per permettere la prosecuzione del percorso medico e riabilitativo. Le condizioni rimangono gravi e serviranno alcuni giorni ai medici per capire quale sia la situazione neruologica.

Sedazione ridotta per Alex Zanardi.

Alex Zanardi ha cominciato la secinda fase del suo ricovero, quella che viene dopo la sedazione assistita.

Alex Zanardi l'incidente con la sua handbike lo scorso 19 giugno.

Un prossimo bollettino sarà diramato, con probabilità, la prossima settimana, in accordo con la famiglia. Il processo è stato avviato in questi giorni in cui sta avvenendo la progressiva riduzione della sedo-analgesia, con cui si era indotto il coma farmacologico, necessario per poter mantenere monitorato al meglio il quadro generale e intervenire a livello neurochirurgico laddove era necessario. "Il quadro neurologico resta però grave, per quesot la prognosi non può che restare riservata". Infatti, i bollettini sullo stato dell'atleta paralimpico, simbolo dello sport italiano nel mondo, vengono diffusi settimanalmente, proprio per consentire il massimo della riservatezza, a tutela dell'atleta e dei suoi familiari.

Sarebbero già stati effettuati dei rilievi fotografici sulla strada statale 146 nei pressi di Pienza, dove è avvenuto l'impatto tra l'handbike dell'ex pilota di Formula Uno e il tir, finalizzati anche a verificare le condizioni del manto stradale.

Lo comunica, in una nota, la direzione sanitaria dell'azienda ospedaliera di Siena.

Altre Notizie