Giovedi, 04 Marzo, 2021

Gp Stiria, scontro tra Ferrari al 1° giro: Vettel e Leclerc ritirati

F1 | Vettel sul futuro “Il denaro non è mai stato un problema e non lo sarà ora” Sotto la pioggia si esalta Hamilton
Cacciopini Corbiniano | 12 Luglio, 2020, 17:53

Le vetture dei due piloti si toccano ed entrambe subiscono danneggiate, auto subito ai box e bandiera gialla.

Il Circus della Formula 1 rimane in Austria presso il Red Bull Ring per il secondo round stagionale. Il risultato? Un disastroso schianto che demolisce l'alettone posteriore di Vettel e costringe Leclerc al ritiro.

Lo stesso Leclerc si è poi assunto ogni colpa per l'accaduto. Sono consapevole di aver avuto molto successo negli ultimi anni, ma sono stato anche molto fortunato. Ma così si infila in una zona pericolosa, e così danneggia il fondo.

"Mi scuso, quando uno sbaglia deve essere onesto". "Ho detto a inizio anno che non volevo perdere un'opportunità e oggi potevo far meglio", le parole del pilota. E' tutta colpa mia, mi prendo la responsabilità, mi spiace tantissimo per il team che ha lavorato tanto per portarci avanti. Sotto la pioggia l'inglese della Mercedes conquista l'89esima partenza al palo della carriera girando in 1'19 " 273 e precedendo l'olandese della Red Bull Max Verstappen (+1 " 216), lo spagnolo della McLaren Carlos Sainz (1'"398) e il finlandese Valtteri Bottas (+1 " 428), suo compagno di squadra".

Altre Notizie