Sabato, 10 Aprile, 2021

Robert De Niro rischia la bancarotta a causa del coronavirus

Robert De Niro sull’orlo della bancarotta. Ai ferri corti con l’ex moglie L'attore è in difficoltà a causa del Covid
Deangelis Cassiopea | 12 Luglio, 2020, 14:15

La pandemia di Coronavirus ha avuto gravi conseguenze sulle entrate economiche di Robert De Niro, che si è sempre schierato contro Donald Trump. Dopo un riassunto della vicenda dell'assegno di mantenimento, vediamo quanto guadagna Robert De Niro. Pare che solo la catena di ristoranti abbia perso tre milioni di dollari solo durante lo scorso aprile e quasi due milioni lo scorso maggio.

Kevin McDonough, avvocato della Hightower, insinua che Robert De Niro stia utilizzando la scusa del Coronavirus per tagliare i fondi alla (ex) moglie. Tuttavia l'uomo ha dichiarato di trovarsi praticamente sul lastrico e di aver dovuto dimezzare il tetto messo a disposizione dell'ex moglie a causa delle perdite subite dalle sulle sue catene di ristorazione e alberghiere, due dei settori maggiormente colpiti dal lockdown.

"Sarà fortunato se riesce a fare $7,5 milioni quest'anno", ha detto Krauss. Robert De Niro è stato costretto a prendere un prestito di un milione per pagare un gruppo di investitori, visto che non aveva liquidi disponibili.

La Krauss ha informato anche che, per quel che concerne il diritto degli alimenti di Grace Hightower, le cifra accordate sono valide solo finché il reddito dell'attore supera i 15 milioni di dollari annui, altrimenti può diminuire in base alla situazione economica. Facciamo un attimo i conti in tasca a De Niro. La notizia sta facendo il giro del mondo per colpa della causa intentata dall'ex moglie di De Niro. Secondo le classifiche, l'attore si trova al quinto posto degli attori più ricchi di Hollywood. In ogni caso, il suo patrimonio non dovrebbe essere inferiore ai 291 milioni.

Altre Notizie