Venerdì, 07 Agosto, 2020

Fonseca post Roma-Parma: "Non sono soddisfatto del risultato"

Roma-Parma, le probabili formazioni: Fonseca sceglie Cristante in difesa e Zaniolo... D'Aversa ha un dubbio Roma-Parma di Serie A
Cacciopini Corbiniano | 11 Luglio, 2020, 00:56

L'assetto è il 3-4-2-1, senza Smalling Cristante arretra tra Mancini ed Ibanez, mentre Peres e Spinazzola si alzano larghi sulla linea di Diawara e da destra Pellegrini, Veretout e Mkhitaryan sono i trequartisti. La concorrenza per l'Europa League non fa sconti. Ieri sera all'Olimpico la formazione giallorossa ha visto il baratro: reduce da tre sconfitte consecutive, dopo pochi minuti si è trovata sotto di un gol - rigore di Kucka per un fallo di Cristante, schierato centrale nella difesa a tre, su Cornelius - contro il Parma. Dzeko ha giocato molto e ha lavorato molto difensivamente nell'ultima partita. Ho parlato con lui ieri, è un po' stanco. "Voi sapete che mi piace tanto, è un giovane che deve migliorare". E' chiaro che alcuni aspetti possano venire meno ma se si è persa la partita non si è persa per il caldo, ma perché nel primo tempo c'è stata una squadra che ha messo più determinazione e cattiveria. Può e deve migliorare.

ESCLUSIONE KLUIVERT - "Kluivert non mi era piaciuto durante l'allenamento prima del Parma". Se domani voglio giocare con Kolarov so che lui è pronto, perché lavora bene e con qualità. Arriva da un grave infortunio e dobbiamo essere bravi a scegliere il tempo giusto per farlo giocare più minuti possibili. Se la squadra sta bene devo pensare alla squadra, è la cosa più importante. So che sarà eventualmente pronto per scendere in campo.

Roma-Parma, le probabili formazioni: Fonseca sceglie Cristante in difesa e Zaniolo... D'Aversa ha un dubbio

La classifica non è ancora bella ma almeno ci siamo staccati da Torino, Sampdoria e Udinese e ci apprestiamo ad affrontare il Cagliari mercoledì nella speranza di vendicare il match dell'andata che fu umiliante per come maturato e per il risultato di 5-2.

Dobbiamo capire gli avversari e la partita. "Abbiamo molti calciatori che possono fare quel ruolo, vedremo domani". Il Parma difende bene vicino all'area di rigore. "Non voglio cambiare molto". "Con tante situazioni devo dire che dobbiamo migliorare entrambe le situazioni, possiamo fare meglio anche contro tanti giocatori a difendere". "Per me viene prima la squadra". Non voglio cambiare molto, abbiamo la situazione di Dzeko, vedremo se sarà pronto. "Sicuramente sta attraversando un grande momento di forma e per noi è un giocatore importantissimo".

Altre Notizie