Martedì, 04 Agosto, 2020

Rossi in MotoGP per altri due anni

MotoGP Miguel Oliveira Valentino Rossi resta in MotoGp: firma con la Petronas per due stagioni
Cacciopini Corbiniano | 10 Luglio, 2020, 23:19

Valentino Rossi non lascia ma anzi raddoppia!

E' il commento, pubblicato sul suo profilo Facebook, del team principal del team Petronas alla notizia-bomba lanciata dalla Gazzetta dello Sport nelle scorse ore sull'avvenuto accordo biennale tra Valentino Rossi e la squadra malese. E anche se nel 2021 il Dottore lascerà il team ufficiale della Casa di Iwata per approdare nel team satellite, Valentino Rossi avrà il pieno supporto di Yamaha e una YZF-R1M identica in tutto e per tutto a quelle che utilizzeranno Maverick Viñales e Fabio Quartararo nel team ufficiale.

Al suo fianco ci sarà l'amico Franco Morbidelli.

La conferma ufficiale della firma dovrebbe arrivare a Jerez prima del via ufficiale della stagione, che ricordiamo partirà il prossimo 19 luglio sul circuito intitolato al compianto Angel Nieto.

La scelta di Rossi se da una parte è un rischio, è anche affascinante, nonostante le primavere siano 41, la voglia di mettersi in gioco è ancora tanta, anche se la vittoria manca dal GP d'Olanda del 2017 e l'ultimo titolo risale al 2009.

Altre Notizie