Lunedi, 03 Agosto, 2020

È morto Georg Ratzinger, fratello di Benedetto XVI

Georg Ratzinger morto Addio a Monsignor Georg Ratzinger morto a 96 anni
Evangelisti Maggiorino | 01 Luglio, 2020, 18:35

Il fratello maggiore di Ratzinger è stato per trent'anni direttore del coro maschile di voci bianche del duomo di Ratisbona.

Lutto per il Pontefice emerito Benedetto XVI: il suo fratello maggiore, Georg Ratzinger si è spento all'età di 96 anni. Era la prima volta che Benedetto XVI viaggiava fuori dai confini italiani, dopo la rinuncia al ministero petrino. Fu catturato dagli Alleati alla fine della guerra e rimase prigioniero in Italia, a Napoli, prima di essere rilasciato per tornare in Germania dalla famiglia.

Se vuoi essere sempre informato in tempo reale seguici anche su sulle nostre pagine Facebook Instagram e Twitter
Se vuoi essere sempre informato in tempo reale seguici anche su sulle nostre pagine Facebook Instagram e Twitter

Il 29 giugno 2011, ha celebrato il suo 60° anniversario come sacerdote a Roma insieme a suo fratello. Alla guida del coro aveva effettuato numerose incisioni per Deutsche Grammophon, Ars Musici e altre importanti etichette discografiche con corpose produzioni dedicate a Johann Sebastian Bach, Wolfgang Amadeus Mozart, Heinrich Schütz, Felix Mendelssohn e moltri altri ancora. "Ha sempre rappresentato un punto di orientamento e di riferimento con la chiarezza e la determinazione delle sue decisioni".

Undici anni fa in un'intervista raccontava alcuni aneddoti dell'infanzia: "A Tittmoning Joseph aveva ricevuto la cresima dal cardinale Michael Faulhaber, il grande arcivescovo di Monaco". Ad esempio, non ha mai nascosto di non aver esultato per l'elezione del fratello, avvenuta nell'aprile 2005: "Devo ammettere che non me l'aspettavo - aveva detto - e sono rimasto un po' deluso..." Quando Ratzinger era stato eletto Papa il fratello aveva cominciato una serie di frequenti visite in Vaticano.

Altre Notizie