Martedì, 14 Luglio, 2020

Chef Barzetti sceglie Instagram per salutare il pubblico della "Prova del Cuoco"

Antonella Clerici | Brutta notizia – RicettaSprint Antonella Clerici | Brutta notizia – RicettaSprint
Deangelis Cassiopea | 29 Giugno, 2020, 01:07

Venerdì scorso lo storico cooking show ha chiuso i battenti dopo 20 anni di onorato servizio. Congedandosi dall'affezionato pubblico, però Endemol, che produce lo show, è incappata in un piccolo scivolone, "dimenticando" il suo volto più noto. E no, non può essere sfuggito perché Antonella Clerici è La prova del cuoco (sebbene la Isoardi abbia dato il meglio di sé).

"Dopo 20 anni - recita il messaggio di ringraziamento, pubblicato online da Endemol - La prova del cuoco saluta oggi il suo pubblico". Grazie a @elisaisoardi, a @claudio.lippi, a tutta la squadra e a tutte le persone che, in questi anni, hanno lavorato a questo programma storico ogni giorno con passione e grande professionalità.

La puntata finale de La prova del cuoco è stata particolarmente intensa per Elisa Isoardi. Da Natale Giunta a Marco Bottega, da Ginevra Antonini a Luigi Pomata, tutti hanno lodato la conduttrice, definita spumeggiante e sincera.

A Lucio Presta, agente dei vip della tv e anche della Clerici, non è andato giù il congedo su Instagram di Endemol Shine Italy, la società produttrice dello show culinario di Rai Uno.

"Senza polemica - ha scritto Presta su Instagram - ma per rispetto della vostra storia avete dimenticato 17 anni di successi, chi ha iniziato e portato al successo, ma un grande uomo mi ha insegnato che la gratitudine è un sentimento della vigilia". Detto ciò avevo visto molto ma questo é tanta roba.

Era il 2 ottobre 2000 quando per la prima volta Antonella Clerici è entrata nelle case degli italiani con un programma del tutto nuovo, capace negli ultimi venti anni di tenere testa ai tempi e di dare filo da torcere alla concorrenza.

L'addio a La Prova del Cuoco potrebbe aver fatto in modo che Antonella Clerici sia costretta ad apportare delle modifiche a La casa nel bosco, come ad esempio il nome del programma? I costi per la Rai sarebbero esorbitanti, dato che la conduttrice avrebbe voluto ambientarne parte nella sua casa in Piemonte, parte in uno studio Rai. Il quesito era: "Fa la schiuma ma non è sapone", la risposta era "La birra" ma complice una difficoltà di comunicazione le due diedero vita a un simpatico siparietto, pronunciando termini che per assonanza sono scomodi da mandare in onda su Rai 1. Che dietro lo "sgarbo" della Endemol ci sia una certa stizza per la decisione della Clerici di tornare in tv con un programma alternativo proprio alla Prova del cuoco?

Altre Notizie