Martedì, 14 Luglio, 2020

Robben torna a giocare: ufficiale l'approdo al Groningen

Robben al Groningen: il ritorno dopo l'addio al calcio A volte ritornano: Robben riveste i panni del calciatore per il suo Groningen
Cacciopini Corbiniano | 28 Giugno, 2020, 19:39

Sedici anni dopo la partenza al PSV, per poi vincere tutto con le maglie di Chelsea, Real Madrid e sopratutto Bayern Monaco, con cui è diventato una delle leggendi bavaresi più luminose di sempre, Robben ha deciso di tornare al Groningen per proseguire la sua carriera.

L'esterno olandese, che si era ritirato nel luglio del 2019, torna a giocare all'età di 36 anni. Dopo aver annunciato il suo ritiro un anno fa, l'esterno olandese ha firmato un nuovo contratto. I tifosi me l'hanno chiesto ed io ho accettato. Si è allenato per settimane per entrare a far parte della rosa. "Siamo orgogliosi del fatto che voglia provare a tornare nel calcio professionistico per amore della società". Che ha concluso: "Avevo 12 anni quando sono entrato nel settore giovanile, 16 quando ho debuttato contro il Feyenoord. Non so ancora se funzionerà, ma so che dipenderà dal mio impegno e dalla motivazione".

Altre Notizie