Martedì, 14 Luglio, 2020

Il coronavirus tornerà in autunno secondo Ricciardi

Emergenza Covid-19, Ricciardi è sicuro “Il virus tornerà in autunno e colpirà i giovani che lo trasmetteranno a nonni e genitori” Coronavirus: Ricciardi, il caldo lo rallenta ma non lo blocca - Salute & Benessere
Machelli Zaccheo | 26 Giugno, 2020, 15:35

L'esperto afferma inoltre che negli ambienti chiusi si deve indossare la mascherina. A dirlo è il direttore dell'Osservatorio Nazionale sulla Salute nelle Regioni Italiane, Walter Ricciardi. "Le misure di prevenzione che possono scansare quasi il 100% dei contagi sono il distanziamento fisico e il lavaggio della mani".

Ricciardi stila anche una serie di raccomandazione agli alberghi e alle altre strutture ricettive: tutte le strutture ricettive dovranno prestare grande attenzione alla disinfezione degli ambienti comuni, degli oggetti e delle superfici comuni.

Sul caso specifico del Coronavirus e su un eventuale ritorno ha detto: "Lo conosciamo poco ma siamo convinti che ritornerà". "Questo si verificherà in autunno". "Dobbiamo riaprire ma tutelando la salute del personale docente e degli studenti ma soprattutto dei genitori e dei nonni dei ragazzi".

Per Ricciardi la ripresa del virus con una seconda ondata in autunno è certa: "In autunno tornerà l'influenza, è una certezza".

"Si pensava che l'infezione dalla Cina non arrivasse mai?"

La crisi drammatica determinata da Covid-19 "ha improvvisamente messo a nudo fino in fondo la debolezza del nostro sistema sanitario e la poca lungimiranza della politica nel voler trattare il Ssn come un'entità essenzialmente economica alla ricerca dell'efficienza e dei risparmi, trascurando il fatto che la salute della popolazione non è un mero 'fringe benefit', ma un investimento con alti rendimenti, sia sociali sia economici". Sono bravissimi colleghi e hanno ragione nello specifico. Questa va infatti riservata per individuare i nuovi casi.

Questa estate è meglio non prendere l'aereo e stare attenti a dove andiamo in vacanza.

Altre Notizie