Lunedi, 19 Ottobre, 2020

Aggiornamenti incidente Zanardi - Ecco come sta

Alex Zanardi bollettino La dinamica dell'incidente di Alex Zanardi: operato, rimane in condizioni gravissime
Cacciopini Corbiniano | 21 Giugno, 2020, 12:24

Ognuno di noi sta sperando che arrivino notizie incoraggianti sulle condizioni di salute di Alex Zanardi. "Il quadro clinico generale è tutto sommato buono".

È un ciclista di Sinalunga che correva al suo fianco venerdì pomeriggio proprio quando si è verificato l'impatto, a confermare quanto già registrato in una ripresa effettuata da un cameraman freelance appassionato di corse e circuiti enogastronomici che seguiva i due atleti a bordo di una Golf cabriolet a breve distanza.

Notte stabile, ma condizioni gravi. Per Zanardi si profila inoltre il rischio di un danno oculare.

Nel bollettino medico diffuso alle 10 la direzione sanitaria dell'Aou Senese parla di "parametri emodinamici e metabolici stabili. Poi dovranno intervenire i colleghi chirurghi maxillo-facciali". Il miglioramento, se ci sarà, sarà lentissimo nel tempo. Subito le sue condizioni sono state molto gravi ed è stato portato con l'elisoccorso in ospedale. È naturalmente un paziente intubato collegato ad un ventilatore meccanico e ben adattato alla ventilazione meccanica. Fortunatamente non c'è nessuna lesione al torace e a livello addominale.

Alex Zanardi bollettino
Il bollettino medico di Alex Zanardi delle ore 18 come sta adesso. Fonte

Mentre Alex Zanardi lotta in ospedale per sopravvivere dopo il terribile incidente avvenuto pochi giorni fa a Pienza, continuano le indagini per fare luce sul caso. "E' un grande atleta da un punto di vista generale è in condizioni ottimali". Danni permanenti? Sono ipotesi. Resta complicato il quadro clinico del campione Alex Zanardi, rimasto coinvolto ieri in un incidente mentre partecipava, nella zona di Siena, ad una staffetta non competitiva dal nome "Obiettivo tricolore" con la sua handbike.

Mario Valentini stava seguendo la gara di handbike alla quale stava prendendo parte Alex Zanardi. Perse entrambe le gambe, ma non la voglia di combattere e vincere ancora. Sempre Terruzzi ricorda che sopravvisse a 7 arresti cardiaci.

Alle 12 nuovo bollettino.

Altre Notizie