Venerdì, 07 Agosto, 2020

12:33 - Tennis, Federer: "Ora non vedo motivi per allenarmi"

Federer “Non vedo il motivo per tornare ad allenarmi” 12:33 - Tennis, Federer: "Ora non vedo motivi per allenarmi"
Cacciopini Corbiniano | 26 Mag, 2020, 10:06

"Una cosa sono gli allenamenti, l'altra le partite, competere con l'avversario". Questa la visione del 20 volte campione slam che ha poi commentato l'eventuale ripresa a porte chiuse: "Non posso immaginare di giocare in uno stadio vuoto, non riesco a concepirlo e spero che non mi succeda mai".

È vero, quando ci alleniamo non ci sono persone ma è totalmente differente. Ora non è stato affatto male, siamo fortunati a stare in salute e la nostra famiglia ed i nostri amici stanno bene.

"In questo momento non mi stoallenando e non vedo motivi per farlo".

Federer ha tenuto questa videochiamata con Kuerten, è stata realizzata anche per lanciare il progetto "Win Together", campagna di beneficenza per aiutare 35 Mila famiglie brasiliane in difficoltà.

"King Roger" ringrazia Kuerten per l'aiuto e l'amicizia con cui l'ha accolto nel circuito agli inizi della sua carriera e poi parla della ripartenza di un tennis che, come tutti gli sport e ogni settore della società, ha dovuto e dovrà fare i conti con il Covid-19.

Roger Federer, che ancora non si sta allenando perchè pensa che ci sia ancora molto tempo prima del ritorno al tennis giocato, non crede che il circuito possa essere ripreso senza la presenza degli spettatori e spera che ciò non accada in grandi eventi come gli US Open e il Roland Garros. In questo momento il tennis non mi manca, ma quando si avvicinera la data del rientro e avrò un obiettivo per allenarmi sarò motivatissimo (.).

Altre Notizie