Venerdì, 07 Agosto, 2020

BTp Italia: collocamento record con oltre 22 miliardi emessi

BTp Italia: collocamento record con oltre 22 miliardi emessi BTp Italia: collocamento record con oltre 22 miliardi emessi
Esposti Saturniano | 24 Mag, 2020, 22:22

Nel dettaglio, l'importo emesso, pari a 22.297,606 milioni di euro, ha segnato un record storico di volume emesso in un'emissione BTP Italia, e coincide con il controvalore complessivo dei contratti di acquisto validamente conclusi alla pari sul MOT (il Mercato Telematico delle Obbligazioni e Titoli di Stato di Borsa Italiana) attraverso Banca IMI S.p.A, BNP Paribas, Monte dei Paschi di Siena Capital Services Banca per le imprese S.p.A e UniCredit S.p.A durante il periodo di collocamento.

In particolare, nel corso della Prima Fase del collocamento (dedicata a investitori individuali e affini), dal 18 al 20 maggio 2020, sono stati conclusi 383.966 contratti per un controvalore pari a 13.997,606 milioni di euro.

Secondo un'analisi condotta da Bloomberg, però, i 22,3 miliardi di euro raccolti dal Tesoro dovrebbero suonare un po' come un campanello d'allarme per la strategia finanziaria del nostro Paese.

Il dato più importante è che la domanda da parte delle famiglie non è mai stata così alta. Di BTP Italia ha parlato anche il premier Giuseppe Conte collegando il successo dell'emissione con il nodo debito: "Il debito italiano è sostenibile: lo ha riconosciuto la Commissione europea e ne abbiamo avuto un esempio anche in questi giorni in cui il Btp Italia ha avuto un grande successo".

Più l'inflazione sarà elevata, più la convenienza della sedicesima emissione del BTP Italia sarà maggiore. Inoltre, il vantaggio aumenta per chi detiene il titolo fino a scadenza, con l'aggiunta del premio fedeltà dello 0,8% che equivale a uno 0,16% annuo.

Il funzionamento del nuovo BTP Italia 2020 è piuttosto accattivante, per gli investitori: oltre a garantire un rendimento dell'1,4% (il minimi previsto dal Ministero dell'Economia e delle Finanza), prevede alcune premialità per chi deciderà di non interrompere l'investimento prima del termine (5 anni, per l'esattezza).

Altre Notizie