Martedì, 04 Agosto, 2020

Lenzuolo bianco dal Comune in ricordo della strage di Capaci

Lenzuolo bianco dal Comune in ricordo della strage di Capaci Lenzuolo bianco dal Comune in ricordo della strage di Capaci
Deangelis Cassiopea | 23 Mag, 2020, 10:06

Un ricordo particolare è andato alle persone che persero la vita insieme a Giovanni Falcone e Paolo Borsellino: Francesca Morvillo, Vito Schifani, Rocco Dicillo, Antonio Montinaro, Agostino Catalano, Emanuela Loi, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina. Sarà un modo per dire grazie ai medici, agli infermieri, ai volontari della protezione civile, ai farmacisti, agli operai, alle commesse dei supermercati, ai giovani driver, alle forze dell'ordine e a tutti coloro che sono rimasti al loro posto per permettere alla nostra Italia di andare comunque avanti e consentire a tutti noi di restare al sicuro a casa.

Invitiamo i nostri lettori ad aderire all'iniziativa #PalermochiamaItalia, e ad appendere al balcone giorno 23 maggio un lenzuolo bianco per ricordare chi ha combattuto e combatte la mafia. In rappresentanza dell'intera comunità cittadina, nel rispetto della normativa sulla sicurezza e sul distanziamento, il Sindaco Gian Luca Zattini, il Presidente del Tribunale Rossella Talia, il Procuratore della Repubblica Maria Teresa Cameli e l'Assessore alla Legalità Maria Pia Baroni hanno dedicato un momento di riflessione onorando il "luogo della memoria" presente al cospetto della Corte di Assise del Palazzo di Giustizia. I canali social della Fondazione Falcone - le pagine Fb e Instagram- e la pagina Fb Palermo Chiama Italia, costruita per l'evento, racconteranno in diretta la giornata, compreso l'appuntamento alle 17.58 sotto l'Albero Falcone.

L'Ateneo ricorderà il giudice Giovanni Falcone e tutte le vittime dell'attentato con l'evento intitolato "23 maggio 2020. Sarà anche l'occasione per rendere omaggio alla memoria delle donne e degli uomini che in questa battaglia, per senso del dovere e della solidarietà umana, hanno perso la vita".

"In questa drammatica emergenza - ha spiegato la professoressa Falcone - si è scelto di celebrare il coraggio degli italiani che si sono messi al servizio del Paese in uno dei momenti più drammatici della sua storia recente".

Altre Notizie