Martedì, 26 Mag, 2020

Riscatto Icardi, prima offerta del Psg: le cifre

Calciomercato Inter, svolta Icardi | L’accordo è vicino Calciomercato Inter, futuro Icardi | Accordo ad un passo!
Cacciopini Corbiniano | 23 Mag, 2020, 05:37

Il rapporto fra l'Inter e Mauro Icardi potrebbe essere giunto ad un punto di svolta: dopo il prestito al PSG della scorsa estate, il prossimo addio potrebbe essere definitivo.

Pur non essendosi ritagliato un ruolo di titolare inamovibile, il bomber argentino anche con il PSG si è confermato giocatore letale anche e soprattutto nelle partite decisive e la cosa sembra aver convinto il club transalpino a presentare una prima offerta all'Inter per il riscatto.

Negli ultimi giorni Inter e PSG avrebbero fatto passi avanti sul fronte Icardi: il riscatto dell'argentino da parte dei parigini, ormai, sembra essere vicino. Anche sulle modalità del riscatto, poi, Inter e PSG sembrano aver trovato un accordo che accontenterebbe tutti. L'opzione di riscatto da 70 milioni scadrà il 31 maggio, il club parigino - secondo quanto era ampiamente prevedibile - vuole ridiscutere i termini con l'Inter con la speranza di ottenere uno sconto e pagare una cifra inferiore rispetto a quella concordata l'estate scorsa. Cavani - stando a 'Tuttosport' - sarebbe però disposto ad abbassasi lo stipendio per tornare in Serie A, sulle cifre che percepiscono Lukaku ed Eriksen: i due giocatori con il salario più alto della rosa di Conte, con 7 milioni di euro a stagione più bonus. Uno sconto che sarebbe, d'altro canto, ritenuto eccessivo dai nerazzurri. Offerti all'Inter 50 milioni più 10 di bonus, ovvero meno dei 70 inizialmente pattuiti.

Altre Notizie