Lunedi, 25 Mag, 2020

La Gazzetta dello Sport: "Cairo in campo: 'Ho dubbi sulla ripartenza'"

La Gazzetta dello Sport Cairo scettico: "Come si può iniziare la prossima stagione il 12 settembre?"
Cacciopini Corbiniano | 22 Mag, 2020, 14:27

C'è un rischio molto alto di infortuni, in questo momento vanno piano perché hanno paura di farsi male. "La ripartenza è una cosa abbastanza complicata, anche perché il calcio è uno sport di contatto. E poi serve un mese di preparazione, che vorrebbe dire iniziare a metà ottobre", il pensiero del numero uno granata. Sì, ma non è stato un grande spettacolo senza tifosi. E le dico un'altra cosa: "essendo una persona che ha la pressione bassa, la sera poi me ne sento ancora meno", ha raccontato - scherzandoci anche un po' su - lo stesso Urbano Cairo intervenendo nel pomeriggio alla trasmissione Un Giorno da Pecora su Rai Radio 1. Ai giocatori vuoi dare due/tre settimane di vacanze? "Se però andiamo avanti fino al 20 agosto dedicheremo tutte le energie a questo campionato, ma il prossimo?". Se non si può disputare il campionato non si possono fare nemmeno playoff e playout.

"Io ho votato come gli altri per la ripresa della Serie A. Poi qualche dubbio ce l'ho, ma se si deve giocare si gioca". Se puoi andare avanti lo giochi tutto, altrimenti non giochi.

Altre Notizie