Martedì, 26 Mag, 2020

Dal 25 maggio test sierologici gratuiti per 150mila cittadini - Salute & Benessere

Informativa del premier Conte alla Camera Informativa del premier Conte alla Camera
Machelli Zaccheo | 21 Mag, 2020, 18:30

Un patto con le opposizioni: l'offerta del premier Giuseppe Conte riguarda l'accelerazione della giustizia civile, penale e tributaria, la semplificazione dei sistemi decisionali, la riduzione delle tasse, e arriva attraverso un'intervista al Foglio. "Il piano di monitoraggio ci consente di disporre un quadro dettagliato della curva epidemiologica che ci permetterà di intervenire con misure restrittive se in alcuni luoghi specifici ci saranno nuovi focolai, il rischio è calcolato, dobbiamo accettarlo, non possiamo fermarci in attesa del vaccino". Nel ricordare le misure adottate a sostegno di famiglie, lavoratori e imprese, il premier ha invitato le banche a "fare di più", con riferimento ai prestiti erogabili in 24 ore. Ora, però, tocca riavviare il motore economico e produttivo: sfida ritenuta ben più difficile. "In questa fase più che mai resta fondamentale il rispetto delle distanze di sicurezza e ove necessario l'uso delle mascherine", ribadisce.

Un altro punto fondamentale sarà il Contact tracing, definito il "secondo pilastro" per il controllo epidemiologico nella fase 2 e "il governo ha introdotto una disciplina per realizzare la app Immuni nel pieno rispetto della privacy e della sicurezza nazionale". Non confidiamo solo nell'autodisciplina dei singoli: stiamo potenziando i test molecolari, sierologici, utili a mappare la diffusione del contagio all'interno del paese.

Nel rispondere a un'anziana signora che all'uscita dal Senato lo ringraziava a nome dell'Italia, Conte ha dichiarato: "Grazie a voi italiani, ma non è finita, chiariamolo, non è il tempo dei party e della movida, altrimenti la curva risale".

Di seguito un estratto del discorso del premier: "Dopo 3 mesi esatti dal primo caso italiano, possiamo affermare in coscienza di aver compiuto la scelta giusta, l'unica in grado di contrastare diffusione epidemia".

Molti aspettavano notizie più chiare sui test sierologici. Un dato che colloca il nostro Paese al primo posto per tamponi per numero di abitanti. Siamo consapevoli che la riapertura delle attività non è sufficiente a far ripartire il motore della nostra economia, provata da mesi di restrizioni e dal crollo generalizzato della domanda globale. Nei prossimi giorni partirà anche la sperimentazione dell'app. Se oggi possiamo constatare che il peggio è alle nostre spalle lo dobbiamo ai sacrifici dei nostri cittadini - ha detto Conte -.

Conte poi rivolge un appello a tutti i cittadini: "Quest'estate fate le vacanze in Italia: scopriamo le bellezze che ancora non conosciamo, e torniamo a godere di quelle che conosciamo".

Altre Notizie