Lunedi, 25 Mag, 2020

La Premier League riparte dagli allenamenti a piccoli gruppi

La Premier League riparte dagli allenamenti a piccoli gruppi Governo britannico punta su ripartenza a metà giugno
Cacciopini Corbiniano | 21 Mag, 2020, 12:51

La Premier League fa un altro passo verso la ripresa, come spiegato in una nota: "Oggi i club della Premier League hanno votato all'unanimità il ritorno agli allenamenti in piccoli gruppi da domani pomeriggio, il primo passo verso il riavvio della Premier League, quando sarà sicuro farlo". Da oggi i club inglesi hanno ricominciato ad allenarsi in piccoli gruppi, rispettando le norme di distanziamento sociale e una serie di precauzioni igienico-sanitarie per minimizzare il rischio di contagi. Le autorità sanitarie inglesi vogliono che i giocatori trascorrano almeno due settimane in isolamento prima della ripresa del campionato, una quarantena decisamente più lunga rispetto ai sette giorni fissati dal protocollo di sicurezza adottato in Bundesliga. I nomi dei calciatori o membri dello staff dei club risultati positivi non è stato reso noto dalla Premier League.

Casi di posività al coronavirus in Premier League. "La consultazione completa continuerà ora con giocatori, manager, club, PFA e LMA man mano che vengano sviluppati protocolli per la formazione a contatto completo".

Altre Notizie