Mercoledì, 30 Settembre, 2020

Pjanic al Barcellona: la verità

ANSA  EPA									+CLICCA PER INGRANDIRE ANSA EPA +CLICCA PER INGRANDIRE
Cacciopini Corbiniano | 20 Mag, 2020, 09:37

Sorgono molti dubbi riguardo all'operazione di mercato fra Juventus e Barcellona riportata da 'Sport': innanzitutto è la valutazione di Semedo a non tornare.

Non esistono ancora accordi, però, e le indiscrezioni rischiano di fuorviare: una cortina di fumo attorno a un'ipotesi di lavoro reale. L'obiettivo principale è Arthur del Barcellona, per il quale potrebbe sbloccarsi lo scambio con Pjanic e De Sciglio in direzione catalana.

Tra gli altri nomi sul tavolo, ma in posizione defilata, quelli graditi sono De Sciglio da una parte e Jean Claire Todibo, difensore francese di proprietà del Barcellona attualmente in prestito allo Schalke 04, dall'altra.

Jorginho, nelle sue quasi due stagioni al Chelsea, ha confermato la sua qualità nella gestione della palla, nel palleggio in uscita anche in un contesto meno mnemonico rispetto a quello che era il Napoli di Sarri, mostrando quindi capacità di adattamento ad altre realtà calcistiche e tattiche senza perdere in efficacia, soprattutto nei tempi delle giocate. E chissà che con i Blues non possa essere abbozzato uno scambio con Jorginho, pupillo di Sarri che lo ha guidato al Napoli e voluto a Londra, regista perfetto per il suo gioco.

"Juve Artuhr si va avanti, Pjanic la verità".

Altre Notizie