Martedì, 11 Agosto, 2020

Eurovision Europe Shine A Light: l’esibizione di Diodato nell’Arena di Verona vuota

Eurovision Song Contest 2020 Eurovision Europe Shine A Light: l’esibizione di Diodato nell’Arena di Verona vuota
Deangelis Cassiopea | 15 Mag, 2020, 20:08

Addirittura la sua potrebbe diventare un inno per la gente che la canta dai balconi e la canta come un qualcosa che possa aiutare.

"Potete vedere ascoltare tutto durante "Europe Shine a light" - continua Diodato - sabato sera dalle 20:30 su Rai1. La manifestazione voluta in sostituzione dell'Eurovision Song Contest sarà un'ulteriore dimostrazione di quanto la musica sia in grado di unire di cancellare le distanze, di superare i confini politici, di dar voce alla nostra umanità, di manifestare la nostra presenza e riaccendere un faro sulla bellezza anche nei momenti più difficili". Una location esclusiva e suggestiva come l'Arena di Verona fara' da sfondo all'esibizione del vincitore della settantesima edizione di Sanremo, che proporra' il brano con cui ha conquistato il Festival: "Fai Rumore".

Lo show in onda domani sarà condotto da Flavio Insinna e Federico Russo, con la partecipazione degli italiani in gara nelle ultime edizioni (Mahmood, Ermal Meta e Fabrizio Moro, Il Volo, Francesca Michielin, Francesco Gabbani), di Al Bano che racconterà le sue esperienze sui palchi europei, e di Enzo Miccio che commenterà i look della serata. "Antonio - dice il presentatore e direttore artistico del festival di Sanremo 2020 (e 2021) - la tua canzone meritava di vincere tutto ciò che ha vinto compreso il David di Donatello per il quale ti faccio i complimenti. Cantare quella canzone da solo in un tempio della musica mondiale è un motivo di grande orgoglio".

"Speriamo questi luoghi possano tornare a riempirsi di vita quanto prima e che la nostra politica possa lavorare al meglio per tutelarli, valorizzarli, farli tornare a splendere". Un luogo iconico, conosciuto nel mondo, che rappresenta la musica. È l'evento non sportivo più visto al mondo: l'anno scorso gli spettatori della trasmissione televisiva della finale diTel Aviv sono stati 182 milioni mentre il canale Youtube ha registrato nella settimana eurovisiva 40 milioni di visualizzazioni da 225 territori. L'Italia ha vinto due volte, nel 1964 ed esattamente trent'anni fa, nel 1990.

Altre Notizie