Lunedi, 10 Agosto, 2020

Barzagli lascia la Juve

Maurizio Sarri e Cristiano Ronaldo Maurizio Sarri e Cristiano Ronaldo
Cacciopini Corbiniano | 15 Mag, 2020, 20:08

Notizia che sembra essere un terremoto quella rivelata dalla stampa torinese.

In un anno arriva il secondo addio alla Juventus da parte di Andrea Barzagli.

Dopo una lunga riflessione, appesantita dalla sosta per l'emergenza sanitaria, sono riemersi i dubbi su una carriera da allenatore che non lo ha mai esaltato particolarmente e soprattutto le distanze dalla famiglia, che adesso vuole mettere al primo posto.

Calciomercato Juventus: l'ex difensore lascia a sorpresa il suo ruolo all'interno dello staff tecnico di Maurizio Sarri.

"Ho deciso di fare una scelta di vita". È stata una scelta di cuore! Ma sentivo l'esigenza di vivere maggiormente la mia famiglia che, silenziosamente in tutti questi anni, ha appoggiato e accompagnato le mie scelte professionali. Ho scelto di privilegiare, oggi, una famiglia a dispetto di un'altra, la Juventus, a cui sarò sempre legato ed eternamente grato.

Insieme all'ex allenatore di Napoli e Chelsea è presente alla Continassa anche il vice presidente Pavel Nedved.

Senza sapere cosa sarà del calcio italiano ma anche di quello internazionale, dato che la Ligue 1 ha chiuso ufficialmente i battenti e il Lione facendone parte, dovrà comunque affrontare la partita di ritorno degli ottavi di Champions contro la Juventus dato che la Uefa ha fissato il ritorno per agosto. I GRAZIE sarebbero tantissimi. I compagni, i tifosi, i professionisti che lavorano ogni giorno per rendere la Juventus ciò che è! Riassumo tutto in un grande e gigantesco: "cino alla fine forza Juventus!", conclude Barzagli.

E la Juve risponde: "Grazie di tutto Barza!"

Altre Notizie