Mercoledì, 27 Mag, 2020

Coronavirus: Oms, in Africa evoluzione drammatica

Coronavirus, oltre 25mila morti nel mondo. Oms: in Africa crisi drammatica "Evoluzione drammatica della pandemia in Africa, almeno 39 Paesi colpiti"
Evangelisti Maggiorino | 31 Marzo, 2020, 11:43

E' l'allarme lanciato dalla direttrice regionale dell'Oms per l'Africa, Matshidiso Rebecca Moeti. Da qualche giorno, "ci sono 39 Paesi con circa 300 casi al giorno", per un totale di 2.234 casi, ha aggiunto, avvertendo che le misure di isolamento sono difficili da adottare dove "c'è una vita comunitaria molto forte".

"L'OMS ha uffici in ogni Paese partner del continente africano. Stiamo anche cercando di dare più sostegno in termini di equipaggiamento medico, tutti i Paesi hanno bisogno d'aiuto, ma il Nord del mondo deve muoversi per aiutare il Sud", ha detto Michael Ryan, direttore esecutivo del programma di emergenza sanitaria dell'Oms. E qui abbiamo sostenuto la pianificazione nazionale contro il coronavirus.

Con l'aumento dei casi in Africa cresce anche la tensione nei confronti degli europei. L'accusa? Essere portatori di coronavirus. La zona più colpita resta il Nordafrica con 1.249 casi e 60 decessi seguita dall'Africa australe (972 e un morto, in Zimbabwe) secondo cifre però in parte già superate da annunci delle ultime ore come quello dei due morti in Sudafrica. In Camerun, Tanzania e Ghana sono stati innumerevoli gli attacchi verbali e minacce nei confronti degli italiani.

Altre Notizie