Mercoledì, 08 Aprile, 2020

È morto Bill Rieflin, batterista di Ministry e R.E.M.

Bill Rieflin con i R.E.M. al SXSW del 2008 Bill Rieflin con i R.E.M. al SXSW del 2008
Deangelis Cassiopea | 27 Marzo, 2020, 02:09

Il musicista scomparso a soli 59 anni. Dopo aver suonato con band di alto livello come gli Swans e i Soundgarden, dal 2003 al 2011 Rieflin ha fatto parte dei R.E.M. con i quali ha inciso e suonato live.

Il chitarrista e membro fondatore dei King Crimson ha pubblicato su Facebook una foto che lo ritrae in compagnia di Rieflin e delle rispettive compagne scrivendo: "Tracy Rieflin mi ha chiamato da Seattle". Bill ha lasciato questo mondo alle 18.50 ora inglese. Tracy ha detto a Toyah e me che la giornata era grigia e nel momento in cui Bill è volato via le nuvole si sono aperte e il cielo è rimasto sereno per una quindicina di minuti. "Vola bene, fratello Bill, la mia vita è stata incommensurabilmente più ricca per averti conosciuto".

Tra coloro che lo ricordano e lo commemorano anche il bassista dei Nirvana Kris Novoselic: "Sono veramente triste di sapere che Bill Rieflin è morto".

Non solo. Rieflin aveva suonato anche con i R.E.M.

Bill mi ha inviato questa foto di lui e Lenny Kaye all'inizio del mese, quando il gruppo di Patti Smith era in città e hanno avuto modo di uscire insieme. Un ricordo che resterà per sempre risale a decenni fa, quando incontrai Bill per la prima volta in un bar notturno della polizia a Seattle, seduto ad un tavolo unto intento a sorseggiare dello scotch. "Ora lui si trova tra tutti i punti più belli delle stelle e noi lo guardiamo con amore - e con la nostra stessa riverenza per la sua bellezza, il suo umorismo, la sua incessante curiosità e, naturalmente, il suo incredibile orecchio musicale, il suo tempo qui con noi è stato prezioso e d'oro.".

Altre Notizie