Sabato, 24 Ottobre, 2020

Reina: "Ho avuto tutti i sintomi del Coronavirus, ora sto bene"

Coronavirus anche Reina contagiato? Reina: "Ho avuto tutti i sintomi del Coronavirus, ora sto bene"
Cacciopini Corbiniano | 25 Marzo, 2020, 18:42

È come se mi fosse passato addosso un camion.

"La scorsa settimana ho avuto tutti i sintomi delCovid 19- racconta in un'intervista a Cadena Cope -.Ho preso ogni tipo di precauzione per non contagiare chi vive con me".

Infine, da parte di Reina, alcune considerazioni sul calcio ai tempi del Covid-19: Non ha senso giocare senza pubblico, ma in ogni caso è essenziale che si torni a giocare quando ci saranno tutte le garanzie per farlo in sicurezza. Clamorose le parole di Pepe Reina, attualmente in prestito all'Aston Villa.

C'è anche l'ex portiere di Napoli e Milan, Pepe Reina, tra i calciatori che hanno dovuto fare i conti con il coronavirus. Adesso sto bene, la certezza di aver avuto la malattia non ce l'ho perché qui non si fanno i test ma i sintomi erano quelli. "Seguo le notizie in Spagna e in Italia degli ultimi giorni, tanta gente soffre e vive giorni difficili, più vicini stiamo oggi e più passerà in fretta" ha continuato lo spagnolo. L'emergenza coronavirus si è abbattuta su tutta l'Europa e le varie federazioni calcistiche sono state costrette a interrompere i campionati. Dobbiamo rispettare le norme di sicurezza, la cosa triste è vedere i tuoi cari che se ne vanno senza avere la possibilità di salutarli un'ultima volta. "Capisco che ci siano grandi interessi economici in gioco, ma è uguale in tutti i settori e il calcio non è quello più importante". Noi calciatori siamo dei privilegiati, per me è facile resistere in isolamento.

Altre Notizie