Mercoledì, 08 Aprile, 2020

F1, è ufficiale: anche il GP di Baku è rinviato

Rinviato anche il Gp dAzerbaijan slitta ancora linizio della F.1 Formula 1, GP Baku rinviato per l'emergenza coronavirus
Cacciopini Corbiniano | 25 Marzo, 2020, 15:20

Come i precedenti sette appuntamenti originariamente in calendario, la gara di Baku non si disputerà nel weekend inizialmente previsto. Anche il Gran Premio d'Azerbaijan 2020, che si sarebbe dovuto correre il 7 giugno, è stato rinviato. "La fine della stagione si estenderà oltre la nostra data originale del 27-29 novembre, visto che la sequenza e le date effettive delle gare differiscono in modo significativo dal nostro calendario 2020 originale" ha detto il patron della Formula 1 e numero uno di Liberty Media, Chase Carey. Secondo quanto riporta "Autosport", nelle prossime ore dovrebbe essere ufficializzato anche il rinvio del Gran Premio dell'Azerbaijan in programma il 7 giugno alla luce dell'emergenza coronavirus. Allo stato attuale, il campionato F1 2020 potrebbe vedere il via con il Gp del Canada, del 14 giugno. L'aggravarsi della pandemia di Coronavirus in Europa, i promoter di Baku hanno deciso di non procedere al momento.

I funzionari del circuito cittadino di Baku che ospita il GP dell'Azerbaijan hanno dichiarato nella mattinata di lunedì: "Il rinvio è stato concordato dopo ampie discussioni con la Formula 1, la FIA e il governo della Repubblica dell'Azerbaigian".

Diventa così il Gran Premio di Baku l'ottava gara stagionale da posticipare o cancellare - dopo i GP d'Australia, del Bahrain, del Vietnam, di Cina, d'Olanda, di Spagna e di Monaco. A tal fine, continueremo a lavorare a stretto contatto con la Formula 1, la FA e il governo per monitorare la situazione e annunciare una nuova data più avanti.

Tutti i biglietti, sia prenotati dal sito ufficiale che da altre piattaforme, rimangono validi ed appena avremo una nuova data vi avviseremo sulle opzioni disponibili.

Altre Notizie