Mercoledì, 08 Aprile, 2020

Mutui e Covid-19: cosa si può fare e cosa è vietato

Coronavirus, ecco il modulo per chiedere la sospensione di mutui, finanziamenti, leasing Mutui prima casa Stop alle rate
Esposti Saturniano | 24 Marzo, 2020, 21:26

E' infatti prevista lo stop al pagamento delle rate per chi ha un mutuo proprio per agevolare economicamente le famiglie in questi mesi difficili.

Tra le interessanti misure approntate dall'Esecutivo vi è la sospensione del pagamento delle rate mutuo prima casa per 18 mesi.

L'accesso al Fondo di solidarietà mutui prima casa che permette la sospensione delle rate del mutuo è stato allargato ad un numero maggiore di cittadini.

Con il secondo decreto, quello del 17 marzo, l'accesso al fondo è stato esteso per 9 mesi anche ai lavoratori autonomi e ai liberi professionisti che a causa delle misure restrittive hanno avuto un calo del fatturato di almeno il 33% dopo il 21 febbraio del 2020.

Il Ministero dello Sviluppo Economico ha chiarito che la sospensione dei pagamenti prevista dall'articolo 56, comma 2, del decreto legge Cura Italia si applica anche ai pagamenti dovuti per i finanziamenti agevolati ricevuti in virtù della Nuova Sabatini.

Altri requisiti per accedere alla misura sono: aver perso il lavoro, sia esso a tempo determinato o indeterminato, essere in cassa integrazione da più di 30 giorni, aver visto cessato un rapporto di lavoro parasubordinato, di rappresentanza commerciale o di agenzia e avere una invalidità civile superiore all'80 per cento.

Inoltre, altra specifica, il mutuo deve essere in ammortamento da almeno un anno e deve essere stato pagato puntualmente, o almeno con un ritardo non superiore ai tre mesi.

CNA Trentino Alto Adige vuole dare chiarezza su come in questi giorni verranno gestiti i rapporti con il proprio istituto di credito in merito alla "Moratoria ex lege: limiti alla revoca di affidamenti e sospensioni mutui (art. 56 - D.L. 17/3 2020, n. 18)".

Al momento, i fondi stanziati dal Governo per il Fondo di solidarietà mutui prima casa sono pari a 400 milioni di Euro. Per ottenere l'accesso al fondo occorre presentare richiesta alla banca.

Nonostante la già intervenuta previsione di spesa in bilancio, il DL rimette però la possibilità al Ministero dell'Economia e delle Finanze di emanare con "decreto di natura non regolamentare" eventuali disposizioni di attuazione, anche in considerazione dell'art. Il modulo in questione può essere scaricato dal sito Consap. Diversamente, la domanda non può essere accolta qualora si stia fruendo già di agevolazioni pubbliche, o qualora sia stata stipulata un'assicurazione a copertura del rischio e tale assicurazione garantisca il rimborso almeno degli importi delle rate oggetto della sospensione e sia efficace nel periodo di sospensione dello stesso. Ulteriori limitazioni anche nel caso della stipula del contratto. Consultando il comparatore di SOStariffe.it, disponibile cliccando sul box qui di sotto, sarà possibile accedere alle migliori proposte del momento per quanto riguarda i mutui online ed, eventualmente, richiederne la fattibilità direttamente da casa. Alla luce delle restrizioni introdotte dal governo per contenere l'epidemia, cosa può e cosa non può fare chi un mutuo non ce l'ha ma vorrebbe averlo?

Altre Notizie