Mercoledì, 05 Agosto, 2020

Coronavirus in Spagna, 33.089 casi: malati sistemati per terra

Coronavirus in Spagna, 33.089 casi: malati sistemati per terra Coronavirus in Spagna, 33.089 casi: malati sistemati per terra
Evangelisti Maggiorino | 23 Marzo, 2020, 20:53

Lo riferisce El Pais nel suo ultimo aggiornamento: sono almeno 33.089 in totale, dei quali 2.355 in terapia intensiva.

I contagi in Spagna sono aumentati di 4.517 unità rispetto a ieri, con un incremento del 14%, hanno riferito le autorità sanitarie.

IRAN e USA - Per quanto riguarda invece il resto del Mondo, in questo momento la situazione più critica è in Iran, dove ci sono 22 mila contagiati e 1700 morti. Attualmente, i pazienti ancora ammalati sono meno di 27.000.

Intanto dalla Spagna arrivano immagini molto forto con malati sistemati per terra.

La vice premier spagnola Carmen Calvo è stata ricoverata per una infezione respiratoria.

Considerando il trend dei dati del Coronavirus in Spagna e analizzando le tempistiche i cui sono stati presi provvedimenti di chiusura e limitazione degli spostamenti e della circolazione, il Paese iberico rischia nei prossimi giorni di superare anche gli alti numeri registrati in Italia. All'Unione europea Sanchez ha chiesto la creazione di un fondo per la disoccupazione che sia "una prestazione complementare agli aiuti nazionali", un grande Piano Marshall europeo per fronteggiare l'epidemia e la convocazione di una riunione del G20 "per elaborare una risposta globale".

Il Governo spagnolo ha deciso di prorogare di 15 giorni lo stato di allerta per l'emergenza Coronavirus.

Altre Notizie