Giovedi, 20 Febbraio, 2020

Serie A: il prossimo anno, il sesto posto varrà l’Europa Conference League

UEFA Europa League La UEFA comincia a organizzare la terza competizione europea
Cacciopini Corbiniano | 12 Febbraio, 2020, 20:06

La terza competizione UEFA partirà ufficialmente nella stagione 2021/2022 con 32 club a partecipare alla fase a gironi.

Novità in chiave competizioni europee.

Dall'anno prossimo quindi saranno chiari i criteri che permetteranno alle squadre che partecipano ai campionati delle 34 federazioni rappresentate in questo nuovo torneo di qualificarsi per l'edizione inaugurale. La novità sta nel fatto che, con l'introduzione della nuova coppa e la conseguente riduzione delle squadre partecipanti all'Europa League, si qualificherà per la Europa Conference League la sesta classificata della Serie A. Le partite della nuova competizione - che inizierà nel 2021 - si giocheranno di giovedì alle 18.45 e 21.00, proprio come l'Europa League. Invariate invece le altre posizioni: le prime quattro continueranno ad andare in Champions League, quinta e vincitrice della Coppa nazionale in Europa League. Alla nuova competizione parteciperanno 32 squadre divise in otto gironi da quattro, con successivi ottavi di finale, quarti, semifinali e finale.

Altre Notizie