Giovedi, 06 Agosto, 2020

Coronavirus, OMS: "Emergenza per la Cina e pericolo per il mondo"

Coronavirus, OMS: Coronavirus, OMS: "Emergenza per la Cina e pericolo per il mondo"
Machelli Zaccheo | 11 Febbraio, 2020, 19:08

Misure che però secondo Pechino sono "eccessive": "Speriamo che l'Italia possa valutare la situazione in modo obiettivo, razionale e basato sulla scienza, rispettare le raccomandazioni autorevoli e professionali dell'Oms e astenersi dall'adottare misure eccessive", ha detto il portavoce del ministero degli Esteri, Geng Shuang.

I casi di coronavirus rilevati all'estero potrebbero essere solo "la punta dell'iceberg". Così il direttore generale dell'Oms Tedros Adhanom Ghebreyesus lancia l'allarme su Twitter.

"Ci sono stati alcuni casi preoccupanti di Coronavirus diffuso da persone che non hanno fatto viaggi in Cina".

Tuttavia, nel 2015 l'Organizzazione mondiale per la Sanità (Oms) ha pubblicato una nuova guida, esortando gli scienziati a evitare nomi che potrebbero causare inutili effetti negativi su nazioni, in questo caso la Cina, economie e persone. A quanti si chiedono perché, l'Oms risponde di aver scelto Covid-19 perché è "facile da pronunciare", senza stigmatizzare nessun Paese di provevienza o popolazione in particolare, ha sottolineato Tedros Adhanom Ghebreyesus.La sigla scelta, inoltre, "dà anche un format standard da usare per ogni futura epidemia di coronavirus", ha proseguito il direttore generale dell'organizazzione sanitaria internazionale presentando la scelta in conferenza stampa, durante il meeting in corso a Ginevra, oggi e domani, per affrontare l'emergenza sanitaria legata alla diffusione del coronavirus Covid-19. I dati degli ultimi giorni dimostrano che quella proveniente dalla Cina, il cui focolaio è Wuhan, è un'epidemia dalla veloce diffusione.

Altre Notizie