Venerdì, 05 Marzo, 2021

PARMA LAZIO Bergonzi: "Rigore? Il Var non poteva intervenire"

PARMA LAZIO Bergonzi: PARMA LAZIO Bergonzi: "Rigore? Il Var non poteva intervenire"
Cacciopini Corbiniano | 11 Febbraio, 2020, 19:09

I salentini conducono a sorpresa per 2-1 al San Paolo e i padroni di casa attaccano alla ricerca del pareggio. Che può arrivare dal dischetto, perché Donati sgambetta Milik a pochi passi dalla porta al termine di un'azione piuttosto confusa. Durante il match delle 15:00 tra il club azzurro ed il Lecce, un grosso errore arbitrale del giovane arbitro Giua, ha fatto ampiamente discutere. "A Firenze il Lecce ha vinto, ma ci sono stati due episodi clamorosi in cui non ci sono stati concessi due rigori inspiegabilmente, ma soprattutto l'arbitro non ha voluto rivederli al VAR. C'è un problema di regole", la conclusione del presidente.

La gara si conclude poi sul 3-2 a favore del Lecce e il Napoli recrimina per la decisione di Giua, che avrebbe potuto portare i partenopei al momentaneo pareggio.

"Dal campo si è visto il tocco". Questo non lo possiamo accettare Lui è convinto che si sia buttato. Quello che chiediamo noi è che lo vada a vedere. A livello societario non possiamo accettare che ci sia un var e che non vanno a vederlo. Visto che il gioco è stato fermo per qualche minuto, credo proprio che il VAR abbia richiamato l'arbitro. Così il ds del Napoli Cristiano Giuntoli commenta l'intervento su Milik in Napoli-Lecce che è stato punito per simulazione.

Altre Notizie