Venerdì, 05 Marzo, 2021

Inter-Milan, il retroscena: all'intervallo il discorso motivazionale di Conte

Inter-Milan, il retroscena: all'intervallo il discorso motivazionale di Conte Inter-Milan, il retroscena: all'intervallo il discorso motivazionale di Conte
Cacciopini Corbiniano | 11 Febbraio, 2020, 19:07

In settimana è stato anche provato il modulo tradizionale, il 4-4-2 con Ibra e Rebic. Dopo ci sono state le due situazioni, due episodi dove potevamo fare molto meglio. Noi abbiamo colpito due pali, loro hanno fatto gol. Sono arrabbiato con i giocatori perché avevamo compiti difensivi, li abbaimo mollati e abbiamo preso gol.

Squadra spenta e timida nel primo tempo, aggressiva e scoppiettante nella ripresa: che durante l'intervallo del derby sia successo qualcosa nello spogliatoio dell'Inter è più che evidente, e in quel qualcosa c'è il forte zampino di Antonio Conte. Sedici le coppie in gara, per il Milan sono stati schierati Albertini, Budel, Ielpo, Carpi, Ganz, Manzoni, Eranio, Lorenzini, Tassotti, Brianti, Oddo, Serginho, Tavola, Donati, Coco, Zambrotta. Il tecnico è fiducioso: "Dobbiamo assolutamente ripartire da questo primo tempo, abbiamo dimostrato le nostre qualità". La prestazione va analizzata bene e sono assolutamente convinto della qualità della mia squadra. Non possiamo lasciare Brozovic da solo a tirare, non leggere il taglio di Sanchez...

La partita tra Inter e Milan sarà disponibile in diretta TV sulle frequenze di Sky Sport e Sky Calcio che trasmette la partita in diretta ma anche in prepartita un'ora prima dell'inizio.

Inter-Milan, il retroscena: all'intervallo il discorso motivazionale di Conte

Inter-Milan il derby della Madonnina che non può tradire le aspettative delle tifoserie di entrambe le squadre.

"Sì però non puoi essere sempre aggressivo in area avversaria".

Altre Notizie