Venerdì, 03 Aprile, 2020

Coronavirus e contaminazione superfici: disinfettanti efficaci. Iss: via trasmissione è respiratoria

CronacaPrimo Piano Coronavirus infettivo sulle superfici fino a nove giorni. Uno studio lancia l’allarmeDi Ludovica Colli- 10 Febbraio 2020732 CronacaPrimo Piano Coronavirus infettivo sulle superfici fino a nove giorni. Uno studio lancia l’allarmeDi Ludovica Colli- 10 Febbraio 2020732
Machelli Zaccheo | 11 Febbraio, 2020, 18:17

Secondo una revisione di studi pubblicata sul Journal of Hospital Infection, condotta dai ricercatori della University Medicine Greifswald, in Germania, i Coronavirus possono sopravvivere sulle superfici degli oggetti a temperatura ambiente fino a 9 giorni sebbene basti usare un qualunque detergente a base di candeggina o un disinfettante a base di alcol o acqua ossigenata per ucciderli.

"In media la sopravvivenza è tra i 4 e i 5 giorni - afferma il professor Günter Kampf, autore della ricerca -, ma la bassa temperatura e l'elevata umidità dell'aria aumentano ulteriormente la loro durata di vita". "Il virus può diffondersi attraverso le mani e le superfici che vengono spesso toccate; negli ospedali, ad esempio, possono essere le maniglie delle porte, ma anche i pulsanti di chiamata, comodini e altri oggetti nelle immediate vicinanze dei pazienti". Si sa che il virus può rimanere infettivo per nove giorni sulle superfici inanimate di vetro, metallo e plastica.

Il numero di persone colpite dall'epidemia di coronavirus continua ad aumentare. "E infatti per Kampf e il collega Eike Steinmann, capo del dipartimento di virologia molecolare e medica dell'Università della Ruhr a Bochum (RUB), i dati delle analisi di altri coronavirus sono 'trasferibili' al nuovo virus, perché 'i risultati sono stati tutti simili'".

La notizia buona è che i coronavirus sono molto facili da inattivare. E' comunque sempre utile ricordare - continua Rezza- l'importanza di una corretta igiene delle superfici e delle mani. L'Istituto superiore di sanità (Iss), contestualmente ha pubblicato una serie di Faq per rispondere alle principali domande sorte su coronavirus e superfici: L'alcol è efficace per disinfettare le superfici? .

- I disinfettanti contenenti alcol (etanolo) al 75% sono efficaci per distruggere il virus sulle superfici. La candeggina è efficace per disinfettare superfici e pavimenti? Il lavaggio e la disinfezione delle mani sono la chiave per prevenire l'infezione.

Il virus entra nel corpo umano attraverso occhi, naso e bocca, di conseguenza il contatto con una superficie infetta può rivelarsi pericoloso.

Altre Notizie