Sabato, 10 Aprile, 2021

Sanremo 2020: Anastasio 13esimo, vince Diodato

Sanremo 2020: Anastasio 13esimo, vince Diodato Sanremo 2020: Anastasio 13esimo, vince Diodato
Deangelis Cassiopea | 11 Febbraio, 2020, 17:35

Infatti, si è parlato tantissimo del brano Fai Rumore.

Stando a quanto dichiarato dal cantante al quotidiano La Nazione, no. Difficile a dirsi ma sta di fatto che la prima a scherzare anche su questa eventualità è stata Levante, filmata in una storia di Coez, durante la quale il cantante diceva che certamente Diodato il brano lo aveva dedicato a lei!

Il rapper ha condiviso un breve video in compagnia proprio di Levante affermando che "Fai rumore" sia stata scritta per lei. Per l'altro cremonese, Simone Bertolotti, invece, Festival amaro dopo il caso Morgan-Bugo che ha portato alla squalifica del brano ('Sincero') di cui era autore e produttore.

Questa smentita, però, non sembra soddisfare i fan della coppia. L'affermazione Diodato appare infatti ambigua dopo la puntata di Domenica In dedicata a Sanremo 2020. Evidenziando che il concerto dell'1 Maggio ha anche un ruolo di denuncia dei problemi vissuti da Taranto, ma che per l'edizione 2019 ha scelto di ospitare anche testimonianze diverse da Ilaria Cucchi, sorella di Stefano, alle madri di Plaza de Mayo e a Mimmo Lucano, ex sindaco di Riace, Diodato dichiarò che "questo palco serve proprio a questo, a creare una cassa di risonanza per lanciare messaggi che devono arrivare il piu' lontano possibile". Magari a un'ex morosa bella, bruna, simpatica, sexy, che canta bene, che ha fatto Sanremo con te?

Il cantante è apparso visibilmente spiazzato e in forte imbarazzo. Che nel testo di Fai Rumore di Diodato ci fosse qualcosa di biografico era chiaro: lo stesso cantautore ha raccontato di aver voluto cantare la sofferenza provocata dai silenzi nei rapporti che si interrompono, con un invito a colmare le distanze facendo sentire la propria voce all'altra persona, a cercare il confronto. E nonostante questo, riesce ancora a essere tenerissimo.

Altre Notizie