Lunedi, 30 Marzo, 2020

Nasce Aerolinee Siciliane SpA

Caltagirone si è costituita la 'Aerolinee Siciliane Spa': eletto il Consiglio di gestione Sarà il Comiso - Milano il primo volo di Aerolinee Siciliane
Esposti Saturniano | 28 Gennaio, 2020, 09:35

Per la prima volta in Italia nasce una vera compagnia ad azionariato diffuso, secondo i modelli di successo di aziende come Volkswagen, Google o Amazon.

La filosofia aziendale e la funzione sociale di Aerolinee Siciliane è assicurare vantaggi al territorio, puntando alla creazione di una forte comunita territoriale.Il piano economico prevede di acquisire 12 Airbus classe A319/320/321 e 3 Embraer 175/190. Questo è il clima che gli azionisti hanno respirato a Caltagirone.

L'organo esecutivo è rappresentato dal consiglio di gestione, dove siedono il presidente Luigi Crispino, imprenditore aeronautico e patron di Air Sicilia, Piero Berti, imprenditore nel settore aeronautico, Giacomo Guasone, imprenditore nel settore delle forniture sanitarie. All'Istituto di Sociologia Luigi Sturzo a Caltagirone, l'assemblea di costituzione di Aerolinee Siciliane SpA. Oggi, possiamo essere soddisfatti di quello che abbiamo fatto e ancora di più lo saremo nel futuro. Qui abbiamo a che fare con un'impresa solida, dinamica, produttiva, per statuto.

Gli azionisti individuali invece hanno sottoscritto un minimo di duemila euro, anche se nel corso della lettura dell'atto costitutivo in tanti hanno scelto tagli più consistenti, fino a cinquemila euro ciascuno. Ultimata la parte burocratica Luigi Crispino ha proposto per il Consiglio di Sorveglianza, massimo organo di questa SpA: il ragusano Elio Guastella, Stefano Spampinato, Claudio Melchiorre, Guendalina Lo Monaco, Aldo Di Benedetto. A completare i cinque manager di questa governance, ci sono un consigliere indipendente, richiesto dalle norme civilistiche, e il rappresentante di una speciale fondazione creata da Luigi Crispino e la sua famiglia, intitolata a Air Sicilia. L'obiettivo dei dieci milioni appare a chi non ha partecipato a questa assemblea lontano da raggiungere, ma l'entusiasmo è palpabile, considerato soprattutto che le sottoscrizioni sono cominciate appena dodici giorni fa.

Presidente del consiglio di gestione è Luigi Crispino. Sul sito sono presenti i moduli per sottoscrivere le azioni: un minimo di 2000 euro per soci individuali, da diecimila euro in su per le aziende.

Altre Notizie