Venerdì, 28 Febbraio, 2020

I Queen sono la prima band a comparire sulle monete inglesi

Deangelis Cassiopea | 22 Gennaio, 2020, 01:50

È la prima volta in assoluto che una band finisce su una moneta ed è dunque un evento di grande rilevanza che sottolinea ancora una volta, se mai ce ne fosse bisogno, la grandezza dei Queen. Sulla faccia "principale" saranno raffigurati gli strumenti musicali di ognuno di loro, compreso il pianoforte di Mercury su cui è segnato l'accordo di apertura di Bohemian Rhapsody. La moneta si può acquistare presso la Royal Mint in oro, argento o nello stesso metallo delle normali monete in circolazione, a prezzi che vanno da 5 sterline l'una, la sua denominazione nominale, fino a 2 mila sterline per una d'oro che vale nominalmente 100 sterline. Quando abbiamo iniziato, anche il primo gradino della scala sembrava essere irraggiungibile. "I Queen sono stati fondamentali per la loro audacia nel creare musica e per i confini che sono riusciti a oltrepassare - ha proseguito - spero che ai fan piacerà vedere i loro contributi incisi su queste monete".

Per sentire con le tue orecchie questo e altro, di seguito trovi la conferenza stampa che i Queen hanno tenuto a Seul. "È la prima volta che una band britannica verrà celebrata in questo modo".

La nuova moneta fa parte di una collezione intitolata "Music Legends" per celebrare i grandi del rock.

Altre Notizie