Venerdì, 05 Giugno, 2020

Udinese, Gotti: "Partita condizionata dal vento. De Paul? Non posso trattenerlo"

Serie A Lecce Udinese Serie A Lecce Udinese +CLICCA PER INGRANDIRE
Cacciopini Corbiniano | 13 Gennaio, 2020, 21:42

Marcatori: 89' De Paul. Finisce tra i fischi dei tifosi del Lecce, l'Udinese vola.

Arbitra il sig. Giua di Olbia.

I giallorossi potrebbero passare in vantaggio prima al 17° con Falco ma la sua conclusione è debole e al 21° in due occasioni. "E siamo molto soddisfatti".

Ci sono dei dubbi per domani, dobbiamo sicuramente capire come improntarla dall'inizio, i maggiori dubbi riguardano il reparto offensivo.

De Paul scambia con Mandragora e poi batte Gabriel. Dal punto di vista dell'impegno ho rivisto la squadra che volevo, però l'Udinese però ci è stata superiore: fra le due squadre, a livello fisico, c'è un abisso e lo abbiamo pagato.

Nei minuti finali il Lecce si spegne. Controllo VAR ma si può giocare.

Prima pericolosi i padroni di casa, con un primo squillo di Babacar. E al 31° si rendono pericolosi: viaggia Okaka, vince un contrasto la cede a Fofana che marca tutti in area tranne Gabriel che si distende e fa sua la sfera.

Al 40° Babacar lascia a Mancosu che carica il tiro ma calcia di poco fuori. Sul capovolgimento di fronte Mandragora di potenza esalta i riflessi di Gabriel che in tuffo devia in angolo.

Il primo tempo termina dopo un minuto di recupero.

La ripresa si apre con gli stessi 22 in campo.

Al 62° la mette ancora dentro Okaka di tacco ma è ancora in posizione di fuorigioco.

Liverani prova a scuotere i suoi al 68' inserendo Farias per uno spento Tabanelli.

Gli allenatori optano per cambi offensivi con Farias e Pussetto, ma a fruttare è solo quello dell'Udinese.

Al 77° Petriccione si coordina bene e calcia ma la palla si alza sopra la traversa. Stella assoluta dell'Udinese, l'argentino è reduce dal gran gol che ha regalato ai friulani la vittoria di Lecce. A disp.: Riccardi, Vera, Falco, Shakov, La Mantìa, Dubickas, Vigorito, Rispoli, Lo Faso, Babacar, Majer, Imbula.

Udinese (3-5-2): Musso; De Maio, Troost-Ekong, Nuytinck; Stryger-Larsen, Fofana, Mandragora, De Paul (90' Barak), Sema (76' Pussetto); Okaka, Nestorovski (67' Lasagna).

Assistenti: Fabiano Preti sez.

IV Ufficiale: Alessandro Prontera sez.

Altre Notizie